Secondo internetworld.de Facebook sta progettando, ispirandosi a Youtube, di inserire le pubblicità video che partono automaticamente e che è possibile interrompere solo dopo un dato lasso di tempo. L'interesse da parte di Facebook è sicuramente ampio ma finora non sono state trovate soluzioni tecniche in grado di soddisfare l'onnipresente social network.